Nel piacentino grano e colture in fiore sotto la neve

Nel piacentino grano e colture in fiore sotto la neve

Confagri: «Sbalzo di temperature repentino, speriamo che le coltivazioni non ne risentano»

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

23

Aprile
2024

A cura della Redazione F&T

A Pecorara, 750 metri di altitudine nell’alta collina piacentina, la mattina del 22 aprile lo scenario è invernale, non fosse che nei campi c’è il grano e le altre colture sono in fiore. A renderlo noto è Confagricoltura Piacenza che diffonde le immagini ricevute dalla propria associata Daria Nobile che conduce la sua azienda nella località Moiaccio. È tutto avvolto da una coltre di fresca neve alta almeno una quindicina di centimetri.

"È impressionante - rileva Confagricoltura Piacenza - anche più in basso i campi sono imbiancati, la mezza collina è tutta presa dal freddo. Uno sbalzo di temperatura molto repentino, speriamo che le colture non ne risentano". Il crollo delle temperature e le nevicate registrate in queste ore stanno dando qualche preoccupazione, sarà possibile valutare solo nei prossimi giorni quali saranno state le conseguenze.

Fonte e foto: askanews.it

RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: