La Legge di Bilancio 2022 e le misure per il sistema agroalimentare

La Legge di Bilancio 2022 e le misure per il sistema agroalimentare

Il CREA pubblica un volume che sintetizza i tanti interventi pubblici a favore delle aziende della filiera

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

29

Settembre
2022

Il CREA ha pubblicato lo studio La Legge di Bilancio 2022 e le misure previste per il sistema agro-alimentare di Lucia Briamonte e Roberta Ciaravino del CREA Politiche e Bioeconomia.

Il lavoro è stato elaborato nell’ambito del progetto Spesa pubblica in agricoltura e, dopo un’esposizione sintetica della riforma strutturale della finanza e della contabilità pubblica del nostro Paese del 2009, analizza i principali interventi previsti dalla Legge di Bilancio 2022 e dai provvedimenti attuativi successivi.

Lo studio ha l’obiettivo di offrire un quadro, il più completo possibile, della molteplicità di forme di sostegno di cui gode il sistema agro-alimentare.

In particolare, la dettagliata disamina delle azioni e risorse previste dalla Legge di Bilancio per il 2022 va collocata e valutata nel quadro di un più ampio programma di rilancio del settore agroalimentare italiano, basato sull'attivazione sinergica di diversi strumenti, tra cui nuova PAC e PNRR.
L’analisi delle misure e delle iniziative introdotte, evidenziano come il settore agroalimentare sia tornato ad essere uno dei fulcri dell'azione politica nel nostro Paese e come il settore primario, anche alla luce dell'esperienza della pandemia, rivesta nuovamente un ruolo di centralità nella struttura economica e sociale italiana.
Legge di bilancio 2022 e misure per il sistema agroalimentare →


Condividi su: