Il corso per aspiranti assaggiatori d'olio si fa online

Il corso per aspiranti assaggiatori d'olio si fa online

Il percorso dell'AIRO partirà il 4 aprile e durerà 47 ore. Solo le prove pratiche di assaggio si terranno in presenza, a Firenze

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

24

Gennaio
2023

A cura della Redazione F&T

Comincerà il 4 aprile 2023 il corso ufficiale online per aspiranti assaggiatori d'olio d'oliva dell'Associazione Internazionale Ristoranti dell'Olio.
Il percorso formativo, spiega una nota dell'AIRO, si ripete anche per il 2023 ed "è pensato per professionisti e appassionati che vogliono approfondire la conoscenza dell'olio d'oliva di qualità ma che non hanno la possibilità di partecipare ai corsi in presenza".
Il corso si articolerà in lezioni, assaggi e prove pratiche per un totale di 47 ore da svolgere in 17 giornate.

Le lezioni si svolgeranno in modalità online attraverso l'utilizzo della piattaforma Zoom dalle 18.30 alle 20.30, tranne la lezione di venerdì 30 giugno che si svolgerà a Firenze, presso la Sala di assaggio delle 4 Commissioni di Anapoo (Istituto tecnico agrario di Firenze, via delle Cascine 11), e le prove pratiche di assaggio del 1 e 2 luglio, che si svolgeranno sempre a Firenze presso l'Hotel Mirage Florence (Via Francesco Baracca, 231/18).

Gli organizzatori del corso fanno presente che per le lezioni pratiche di assaggio, che si svolgeranno durante la modalità online, verranno inviati a casa dei partecipanti i campioni necessari per la degustazione.

Al termine del corso verrà rilasciato l'attestato per l'idoneità fisiologica all'assaggio dell'olio di oliva, indispensabile per l'iscrizione all'Elenco nazionale dei tecnici ed esperti degli oli d'oliva extra vergini e vergini. 


RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: