Cercansi candidati per il progetto PNRR Agritech

Cercansi candidati per il progetto PNRR Agritech

Il Centro per lo sviluppo delle Nuove Tecnologie in Agricoltura apre un concorso per la caratterizzazione chimica di risorse vegetali di interesse agroalimentare ed erboristico

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

24

Aprile
2024

A cura della Redazione F&T

Nell’ambito del Progetto PNRR Agritech, Centro Nazionale per lo sviluppo delle Nuove Tecnologie in Agricoltura, è aperto, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell’Università degli Studi di Milano, un bando di concorso per una posizione della durata di 12 mesi rinnovabili che offre:

  • Possibilità di lavorare nell’ambito di un progetto nazionale che coinvolge 28 Università, 5 centri di ricerca e 18 imprese
  • Percorso di crescita professionale presso UNIMONT, polo della Statale di Milano con sede in Edolo (BS) nel cuore delle Alpi Centrali
  • Operatività in un contesto stimolante e circondato dalle montagne
  • Inserimento in un team professionale e specializzato
  • Compenso netto mensile indicativo di € 1.500,00.

La figura ricercata si occuperà di:

  • Analisi fitochimiche volte alla caratterizzazione di piante di interesse agroalimentare e/o erboristico-farmacologico
  • Analisi della bioattività di molecole presenti in matrici di origine vegetale
  • Analisi statistica dei dati e disseminazione dei risultati della ricerca attraverso pubblicazioni scientifiche e seminari tecnico-scientifici
  • Azioni di supporto allo sviluppo e integrazione di filiere e processi di promozione del territorio montano. 

Requisiti richiesti ai candidati:

  • Assenza di condanne penali o di procedimenti penali in corso
  • Laurea Magistrale o equipollente conseguita secondo l’ordinamento didattico precedente il DM n 509/1999 e successive modificazioni e integrazioni ovvero diploma di laurea Specialistica ai sensi del DM n. 509/1999
  • Buona conoscenza di strumenti e di tecniche di analisi volte alla caratterizzazione chimica di risorse di origine vegetale di interesse agroalimentare e/o erboristico-farmacologico
  • Capacità nel condurre analisi statistiche dei dati, stendere report e articoli scientifici, disseminare i risultati della ricerca attraverso seminari tecnico-scientifici
  • Conoscenza della lingua inglese. 

La sede di lavoro è Edolo, Brescia - UNIMONT, polo d’Eccellenza dell’Università degli Studi di Milano, con la possibilità di utilizzare i laboratori del Centro di Ricerca Coordinato Ge.S.Di.Mont e del Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari della Statale di Milano.
Termine di presentazione delle domande: 3 maggio 2024, ore 23.59.

▶ Scarica il bando

▶  Candidati

Foto: disfeb.unimi.it/it

RIPRODUZIONE RISERVATA ©Copyright FOOD&TEC


Condividi su: