SARS-Cov-2: finalmente il test super rapido italiano

SARS-Cov-2: finalmente il test super rapido italiano

L'analisi salivare fornisce l'esito in soli tre minuti. Il test è prodotto da un'azienda brianzola. C'è il via libera del Ministero della Salute

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

09

Settembre
2020

Arriva un nuovo test rapido, made in Italy, capace di diagnosticare in soli 3 minuti se si è contratto il SARS-Cov-2 analizzando la saliva. Si chiama Daily Tampon ed è stato realizzato dall'azienda Allum di Merate (Lecco) in collaborazione con l'Università del Sannio e con lo spin-off universitario Genus Biotech.

Il funzionamento del kit è semplice: il campione di saliva viene prelevato con un bastoncino di cotone e appoggiato sul tampone. Grazie all'utilizzo congiunto di tre reagenti, il tampone restituisce il risultato come un test di gravidanza: risultato positivo due strisce, negativo una.

Il test ha ricevuto l'approvazione dal Ministero della Salute e può quindi entrare in produzione. Allum dichiara di essere in grado di garantire 20 milioni di pezzi l'anno.

Il test salivare non può sostituire il classico tampone, ma è uno strumento molto utile per razionalizzare il suo utilizzo testando molte persone in pochi minuti, alleviando così il carico di lavoro negli ospedali e nei laboratori diagnostici.


Condividi su: