Monitoraggio contaminanti non inclusi nel Reg. 1881/2006

Monitoraggio contaminanti non inclusi nel Reg. 1881/2006

È online il Piano nazionale di monitoraggio alimenti per contaminanti agricoli e tossine vegetali naturali non inclusi nel Regolamento CE 1881/2006 per gli anni 2020-2021

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

18

Febbraio
2021

Il piano, curato dal Ministero della Salute, Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione, fornisce indicazioni alle Autorità regionali e delle Province autonome sul controllo dei contaminanti agricoli e tossine vegetali e/o alimenti, non compresi nel Regolamento CE 1881/2006, sulla base delle informazioni ottenute dai monitoraggi condotti a partire dall’anno 2017. Il periodo di riferimento è 2020-2021.

Si tratta di contaminanti e tossine per le quali l’EFSA ha definito pareri sui rischi per i consumatori e che sono in discussione, per la gestione dei rischi, a livello della Commissione europea. Nello specifico il piano fornisce indicazioni di campionamento focalizzato su specifiche sostanze e su specifici alimenti che hanno evidenziato, negli scorsi anni, livelli tali da palesare potenziali rischi:

  • Citrinina
  • Tossine T-2/HT-2
  • Ocratossina A
  • Metaboliti del deossinivalenolo
  • Tossine Alternaria spp
  • Alcaloidi dell’ergot
  • Alcaloidi pirrolizidinici
  • Alcaloidi del tropano
  • Alcaloidi dell’oppio
  • Nitrati
  • Acido cianidrico.

Piano nazionale di monitoraggio (alimenti) per contaminanti agricoli e tossine vegetali naturali non inclusi nel Regolamento (CE) 1881/2006 - Anni 2020-2021

Allegato 1 - Programma di campionamento di contaminanti agricoli e tossine vegetali non regolamentati

Allegato 2 - Status metodi di analisi: contaminanti agricoli e tossine vegetali naturali non compresi nel Reg. CE 1881/2006

Allegato 3 - Sostanze incluse nei “gruppi di sostanze” di cui in Allegato 1

Photo by Drew Hays


Condividi su: