MiPAAF-eBay: esteso l'accordo di tutela

MiPAAF-eBay: esteso l'accordo di tutela

L'Italia continua nell'azione di contrasto delle frodi a danno di DOP e IGP sul web

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

10

Maggio
2021

Il 10 maggio 2021 è stato rinnovato l'accordo tra eBay e MiPAAF - ICQRF, orIGin Italia, Federdoc per la tutela delle Indicazioni Geografiche sulla piattaforma e-commerce, un'alleanza nata nel 2014 per contrastare la contraffazione e proteggere i marchi di origine.

Con il nuovo accordo, della durata di due anni, la tutela è estesa anche ai profili di etichettatura dei prodotti per verificarne la regolarità e la rispondenza alle norme comunitarie e nazionali in materia.

"I prodotti italiani DOP e IGP riconosciuti a livello europeo come diritti di proprietà intellettuale - ha dichiarato il Ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli - meritano la stessa tutela e protezione alla stregua dei più famosi brand del mondo. Garantire la tutela dei nostri prodotti è un contributo alla trasparenza del mercato, alla difesa dei diritti del consumatore ma è anche un contributo alla valorizzazione del lavoro importante che giornalmente svolgono le nostre aziende di produzione".

Grazie al lavoro di controllo quotidiano dell'ICQRF, ordini e prodotti che usurpano, imitano o evocano prodotti di qualità a indicazione geografica, vengono segnalati al sistema di protezione della proprietà intellettuale di eBay e rimosse dopo brevissimo tempo. "Si tratta di una attività svolta nel massimo livello di cooperazione - afferma il MiPAAF in una nota - che ha portato a un livello di efficienza nei risultati del 99% dei casi, anche grazie alla collaborazione e al know how delle rappresentanze dei Consorzi di Tutela, orIGin Italia e Federdoc".


Condividi su: