La carne di maiale è ben accetta a Taiwan

La carne di maiale è ben accetta a Taiwan

L’Ufficio per le Ispezioni e la Quarentena per la salute Animale e Vegetale presso l’Executive Yuan ha comunicato l’approvazione della vendita di carne di maiale e derivati dall’Italia a Taiwan

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

12

Marzo
2018

Ci sono voluti cinque anni di negoziazioni prima che il Ministero della salute - Direzione generale per l’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (DGISAN) potesse comunicare che la Repubblica di Cina-Taiwan ha aperto alle esportazioni di carne suina italiana e ai prodotti a base di carne suina. Il risultato, commenta il Ministero della Salute, deriva da "un lavoro di squadra svolto dalla diplomazia italiana, la Commissione europea, i veterinari della DGISAN, delle Regioni, delle ASL e  le associazioni di categoria".


Condividi su: