Il cross selling di Citrus

Il cross selling di Citrus

L'azienda romagnola lancia nelle pescherie e macellerie della GDO i limoni in mini packaging riciclabili

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

05

Giugno
2019

Citrus l'Orto Italiano propone a partire da giugno un modo diverso di acquistare i limoni, in un nuovo packaging e vicino al banco pescheria e macelleria del supermercato. 

L'iniziativa di cross selling, l'accostamento di vendita di due prodotti anche di diversa natura o categoria ma tra loro combinabili, vede i limoni a due frutti presentati in una confezione differente dalla classica retina e posizionati vicino ad altri alimenti con cui possono essere abbinati.

Il packaging è in plastica trasparente R-Pet, riciclata e riciclabile, mentre gli espositori sono realizzati in cartoncino certificato FSC (Forest Stewardship Council), proveniente quindi da foreste gestite in maniera responsabile e sostenibile. Completano la confezione le "Vitamine della posività", brevi aforismi riportati su carta alimentare che non altera le proprietà degli agrumi, italiani e non trattati in superficie.

Attualmente i limoni in confezione da due frutti si possono trovare nei supermercati Unes, U2, Auchan, Viaggiator Goloso e Supermercati Basco (gruppo Sogergross).

 


Condividi su: