Da Sorma Group il pack in carta 100% riciclabile

Da Sorma Group il pack in carta 100% riciclabile

La soluzione per l'ortofrutta, in fase di test, sarà disponibile entro la fine dell’anno. La novità è nella traspirazione garantita al prodotto

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

20

Ottobre
2020

Sorma Group introdurrà a breve nel mercato le confezioni al 100% in carta completamente riciclabili. I modelli progettati, che si prestano a confezionare frutta e verdura, sono dotati di una finestra costituita di una rete in cellulosa, grazie alla quale il prodotto all’interno respira, prolungandone così la shelf-life e garantendo una visibilità ottimale.

Cinque i modelli nei quali sarà disponibile la confezione in carta: PaperPillow, in versione con o senza presa per le dita, PaperStandup, anch’essa con o senza manico, e PaperVertbag. Ogni versione è realizzata al 100% in carta certificata FSC (Forest Stewardship Council) ed è dotata di una finestra in rete in viscosa di cellulosa.

 Il nuovo materiale può essere adattato alle macchine di confezionamento di Sorma Group: sarà possibile utilizzare la carta sul modello SBU applicando un kit. Viene così scongiurata la necessità di acquistare macchine apposite per la lavorazione della carta.

"Abbiamo già intrapreso i primi test per le nostre nuove confezioni - afferma Andrea Casali  Direttore Commerciale Italia di Sorma Group - e i risultati sono stati estremamente positivi. Abbiamo introdotto la linea in carta sul mercato francese, e condotto dei test in Italia anche con l’azienda bolognese Romagnoli F.lli spa, una delle principali realtà italiane attiva nel settore della lavorazione e commercializzazione di prodotti ortofrutticoli. L’obiettivo è assicurare la massima componente di servizio a tutte le aziende del settore e alle catene del retail".

Da diversi anni Sorma Group è impegnata nella realizzazione di imballi a minor impatto ambientale, come la linea mono-materiale in plastica riciclabile, che nel corso del tempo è stata alleggerita fino a un 60-70%, o la linea Sormapeel, brevettata e lanciata sul mercato all’inizio di quest’anno, che integra plastica e carta, o le confezioni in materiale 100% compostabile, introdotte lo scorso autunno.

Sorma Group
Opera dal 1973, attualmente è un complesso di aziende che offre l’intera linea di macchinari necessari a selezionare, pesare e confezionare automaticamente i prodotti ortofrutticoli, congiuntamente alla fornitura del materiale tecnico per creare tutte le forme di packaging.
Sono oltre 160 i modelli di macchine automatiche proposti, protetti da 60 brevetti sviluppati da un team interno di 35 ingegneri.
Più di 30 referenze ortofrutticole possono essere selezionate e "vestite". Il Gruppo è presente in Spagna, Germania, Francia, Turchia, Olanda, USA e Brasile. Oltre 40 distributori specializzati operano a livello globale.

Condividi su: