Con

Con "Calici di Stelle" si brinda alla Luna

L'appuntamento estivo che coivolge le cantine di tutta l'Italia quest'anno è dedicato allo sbarco sul nostro satellite. Per sognare guardando il firmamento

Questo sito utilizza cookies per facilitare la navigazione del sito.
Se navighi su foodandtec.com, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consulta le Modalità di trattamento dei dati personali

Notizie dal mondo agroalimentare:
prodotti, mercati, tecnologie, processi di filiera

06

Agosto
2019

"Calici di Stelle 2019" è dedicato alla luna e all'anniversario del primo sbarco dell'uomo su Selene che avvenne il 21 luglio 1969.
L'evento è organizzato in tutta Italia dall'Associazione Nazionale Citta' del vino e dal Movimento del turismo del vino per il 10 agosto. L'appuntamento, allestito nella notte di San Lorenzo e delle stelle cadenti nelle piazze e in luoghi caratteristici di oltre duecento Città del Vino e nelle cantine aderenti al Movimento del turismo del vino, prevede iniziative nel periodo che va dal 2 all'11 agosto.

"Il messaggio che vogliamo rinnovare con Calici di Stelle, quest'anno dedicata ai 50 anni dal primo allunaggio - afferma il presidente di Città del Vino Floriano Zambon - è che il vino rappresenta soprattutto cultura e piacere. Quindi bere bene, in modo consapevole e sempre con moderazione".

"Il vino, le stelle, i viaggi hanno in comune la capacità di far sognare le persone - commenta il presidente del Movimento turismo del vino Nicola D'Auria - e la nostra associazione ha l'obiettivo di far vivere agli enoturisti momenti che vadano oltre la semplice degustazione". "Con Calici di Stelle -  aggiunge - portiamo in piazza la nostra voglia di raccontare l'esperienza di visita in cantina, per coinvolgere tutti i partecipanti in una serie di serate magiche, alla scoperta di questa magnifica bevanda che è il vino".

Gli appuntamenti di "Calici di Stelle 2019"


Condividi su: